Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

Oggi niente quotidiani: distribuzione interrotta

Amara sorpresa questa mattina per gli affezionati della carta stampata. Come annunciato nelle scorse settimane dalle cronache locali dei comuni dei Nebrodi, da oggi gli scaffali delle edicole rischiano di restare vuoti, privati, in particolare, dei quotidiani. L’azienda che si occupa della distribuzione, infatti, dichiara di riscontrare un’antieconomicità nel rifornire le edicole dei piccoli paesi. Domani, a Messina, si terrà una manifestazione dei sindacati di categoria e dei rappresentanti delle edicole coinvolte. Si tratta di garantire la continuità di un servizio e l’inalienabile diritto all’informazione, nonostante negli anni sia stato riscontrato un calo nelle vendite. I piccoli centri collinari e di montagna rischiano ancora una volta di essere tagliati fuori perdendo l’ennesimo servizio. © RIPRODUZIONE RISERVATA