Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

Librizzi. "Habemus giuntam", il sindaco Cilona nomina i nuovi assessori. Ecco nomi e deleghe

Dopo le indiscrezioni trapelate nelle scorse settimane da questa sera c'è l'ufficialità. Il sindaco di Librizzi Renato Cilona ha rinnovato la propria squadra assessoriale a due anni dall'ultima elezione. Si tratta di un "rimpasto" quasi totale visto che ad essere sostituiti sono stati tre dei quattro precedenti assessori: a restare è Giuseppe Pettinato, lasciano il proprio scranno in giunta invece Tindaro Muscarà, Angela Cardinale e Fabrizio Adamo.

Questi i nuovi assessori nominati: Manuela Cottone, Alessandro Cirillo e Carmelo Fallo. Trovano conferma così le voci degli ultimi giorni che li davano in pole position per la nuova composizione giuntale. Per Cirillo (che è già consigliere comunale) si tratta di un ritorno visto che nel primo mandato di Cilona 2007-12 aveva ricoperto questo ruolo. Fallo con questa nomina torna nell'agone politico dopo essere stato consigliere di maggioranza nella consiliatura 2007-12 e aver fatto un passo indietro nella scorsa tornata elettorale. Vera "new entry" la Cottone alla sua prima esperienza da consigliere dal 2012 e adesso promossa sul campo. 

Andando alle deleghe, a Cirillo, che sarà il nuovo vicesindaco, sono state assegnate quelle al centro storico, personale, politiche giovanili, contenzioso, informatizzazione p.a.. Pettinato si occuperà di viabilità e arredo urbano, sport, lavoro, famiglia e contrade. Alla Cottone sono stati affidati il commercio e l'artigianato, pubblica istruzione, cultura, turismo e spettacoli, pari opportunità e rapporti con il consiglio comunale. Carmelo Fallo si occuperà di acquedotto e pubblica illuminazione, ambiente e sanità, cimitero, agricoltura, patrimonio ed edilizia popolare.  

Cirillo e Cottone manterranno il doppio incarico assessore- consigliere. 

Di seguito la nota stampa diffusa dal sindaco. 

Il sindaco Cilona ha riportato ampiamente nelle Determinazioni sindacali di nomina le motivazioni dell’azzeramento della Giunta Municipale (a seguito delle contestuali dimissioni dei 4 assessori) e della nomina dei nuovi assessori.

Questa una breve sintesi di tali motivazioni:

- per completare la realizzazione dell’ambizioso Programma politico-amministrativo presentato agli elettori nel maggio 2012 (per gran parte già realizzato);

- per creare contestualmente le condizioni affinché tutti i soggetti che hanno da sempre creduto e sostenuto attivamente il Gruppo politico “Impegno per Librizzi” e “Nuovo Impegno per Librizzi” possano contribuire attivamente al completamento dei suddetti punti programmatici;

- per cerare in quest’ultimo scorcio di secondo mandato politico, nuovi stimoli e garantire una continuità al Progetto politico già avviato nell’anno 2002;

- perchè la turnazione degli assessori, già sperimentata nel corso del primo mandato, appare un utile strumento di pari opportunità per i componenti di un gruppo politico, oltre che un importante occasione per rafforzare il fondamento di una squadra politica di chiara estrazione civica, essenzialmente basato su valori di condivisione, di spirito di servizio, di identità, di appartenenza, di rapporti umani e non sulla ricerca di un ruolo politico e/o di un’ambizione e/o affermazione personale.

L'intero Gruppo Consiliare di Maggioranza "Nuovo Impegno per Librizzi", opportunamente e circostanziatamente coinvolto dal Sindaco Cilona in questa importante e delicata fase di verifica politica, ha interamente condiviso la necessità di procedere ad una turnazione degli Assessori, anche per dare ulteriore slancio (intrinseco in qualsiasi forma di cambiamento) all’azione dell’Amministrazione Comunale (peraltro in un periodo di difficilissima congiuntura economico-finanziaria e sociale), affinché possano determinarsi altre ricadute positive e strategiche sia nella futura azione politica di questa stessa Amministrazione e del Gruppo Consiliare che la supporta, sia in occasione della prossima importante competizione elettorale del maggio 2017.

Il Sindaco Cilona insieme all’intero Gruppo Consiliare di Maggioranza "Nuovo Impegno per Librizzi" ha comunque dato atto della validità e dell’importanza dei numerosi risultati sinora raggiunti, della notevole attività politica e della costante azione amministrativa posta in essere dalla precedente Giunta Comunale, con particolare riguardo alla stabilità, all’affidabilità, alla concretezza e soprattutto alla condivisione dei provvedimenti adottati durante questo difficile periodo, caratterizzato da ripetuti e continui cambiamenti del contesto politico-istituzionale sia a livello nazionale che regionale e dal perdurare della grave crisi socio-economico-finanziaria iniziata nel lontano 2008 ed ancora oggi purtroppo non terminata. Infine nel pomeriggio odierno i nuovi Assessori hanno prestato il giuramento di rito, di fronte al Segretario Comunale dott.ssa Viviana Fugazzotto ed al Sindaco, e subito dopo la nuova Giunta Municipale ha adottato la prima Deliberazione relativa all’insediamento.

Il sindaco Cilona ha voluto esprimere un convinto e sincero ringraziamento agli Assessori uscenti, per il lavoro svolto per il contributo dato, per la stima, per il rispetto, per la fiducia e soprattutto per la correttezza dimostrata. Mentre ai nuovi Assessori ha augurato buon lavoro con la consapevolezza che il ruolo da loro accettato li riempirà di grandi responsabilità ed impegni.