Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

Sapori&Ricordi (23). La pasta con i fiori di zucca

Categoria: Sapori & Ricordi
Pubblicato Sabato, 25 Luglio 2015 17:05
Scritto da Giacinta Fazio
Visite: 1038

Oggi, nel mio orto, fanno capolino, allegri e vivaci, dei bellissimi fiori di zucca! E’ il momento giusto per raccoglierli: sono ben aperti e di un bel colore arancio luminosissimo, sembra quasi che abbiano rubato tutti i raggi del sole! Per il nostro ventiduesimo appuntamento con le ricette direi che una bella pasta con i fiori di zucca sarebbe una vera delizia!

I fiori di zucca bisogna consumarli così, appena raccolti; poco importa se qualche formichina ha deciso di esplorarli, basterà scuoterli un po’ e passarli sotto l’acqua corrente. Bisogna anche privarli del pistillo poiché, a quanto pare, darebbe un sapore un po’ amarognolo. Per la nostra ricetta, molto semplice e delicatamente saporita, gli ingredienti per 4 o 5 persone sono questi:

PASTA lasagnette: 500 g.

FIORI di ZUCCA: 1 paniere

ZUCCHINA : 1

CIPOLLA fresca: 1

OLIO extra vergine d’oliva: q.b.

BASILICO: 1 ciuffetto

SALE: q.b.

PEPE: q.b.

GRANA grattugiato: a piacere

GRANELLA di PISTACCHIO: a piacere

Come accennato prima, i fiori di zucca vanno puliti sotto l’acqua corrente, privati del pistillo e asciugati leggermente. Poi bisogna affettare e soffriggere in padella con olio d’oliva una bella cipolla. Quando sarà appena imbiondita uniamo i fiori, la zucchina tagliata a fettine e un po’ di sale. Lasciamo cuocere a fiamma bassa con un coperchio aggiungendo, se necessario, solo un po’ d’acqua. Quando il tutto sarà quasi cotto uniamo le foglie di basilico sminuzzate. A fine cottura alziamo la fiamma e facciamo asciugare, se ce n’è, l’acqua. A questo punto spegniamo e frulliamo una piccola parte riducendo in crema e uniamo ai rimanenti fiori nella padella.

Ora è il momento di cuocere la pasta. Manteniamo la cottura piuttosto al dente, scoliamo e uniamo la pasta al condimento nella padella, mantecandola e aggiungendo un po’ di grana grattugiato. Impiattiamo e aggiungiamo, se piace, una macinatina di pepe e della granella di pistacchio: ecco pronta una vere regina della tavole estiva!

Se la fretta, o la pigrizia vi impediscono di cucinare e desiderate assaggiare questa prelibatezza venite a trovarci. 

HOME FOOD LE POIANE - C/da Manganello 2, San Piero Patti. Per prenotazioni (max 6 persone): Tel 0941-661698 / 320-035629 https://www.facebook.com/homefoodlepoiane