Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

Patti- S. Piero Patti. Si apre una voragine sulla rampa del ponte Timeto

Categoria: Attualità
Pubblicato Lunedì, 27 Luglio 2015 20:52
Scritto da Salvatore Pantano
Visite: 1627

A quasi tre anni di distanza dall'apertura al traffico, il ponte sul Timeto, nel primo lotto della strada a scorrimento veloce Patti S. Piero Patti, comincia a danneggiarsi. Nelle scorse ore nella rampa di accesso, lato Patti, del ponte si è aperta una profonda voragine dell'ampiezza di quasi un metro proprio al centro della carreggiata. Prontamente segnalata dagli automobilisti, la buca è stata subito circoscritta con la segnaletica dagli operatori del comune di Patti per evitare il peggio. 

Non è la prima volta che si verificano dei problemi sulle rampe... già da più di un anno nello stesso tratto il manto stradale si era danneggiato e dopo infinite segnalazioni era stato rattoppato alla buona. Oggi, dopo questa nuova buca così profonda, ci si chiede come sia possibile che un'opera realizzata da pochi anni e con grande investimento da parte della Provincia (circa 3 milioni di euro) presenti già questi problemi.

Non solo, fin da subito è  stata notata la posizione poco felice delle rampe che raccordandosi al ponte creano una curva a gomito pericolosa che porta le vetture in transito a sbandare nella corsia di marcia opposta. Una situazione pericolosa per chi affronta la curva a velocità sostenuta (nonostante i limiti e la segnaletica che molti automobilisti non rispettano) e che già sarebbe stata all'origine di qualche incidente. 

Aggiornamento. La voragine è stata causata da un guasto della condotta idrica sottostante di proprietà del comune di Patti. L'ente provinciale ha già sollecitato l'intervento del comune per la riparazione della condotta in modo da programmare il ripristino della sede stradale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA