Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

Sapori&Ricordi (26). La crostata di pere e frutta secca

Continuiamo i nostri appuntamenti con le ricette immergendoci, ormai, in questo clima tipicamente autunnale che, con le sue giornate un po’ grigie ed umide, invoglia a mettersi in cucina a “pasticciare”. Sicuramente ci troviamo a portata di mano ciò che serve per questa ricetta dolce e golosa: la crostata di pere e frutta secca. Le pere si trovano in tutte le stagioni, nelle loro infinite varietà; la frutta secca non può mai mancare nella nostra dispensa, come anche la farina, le uova ed il lievito. Dunque, all’opera! Realizzeremo un dolce che metterà d’accordo grandi e piccini!

Questi gli ingredienti per 6-8 persone:

Per la frolla:

FARINA: 500gr.

STRUTTO: 200 gr.

ZUCCHERO di canna frullato: 200 gr.

UOVA: 2 più 1 tuorlo

AMMONIACA: 2 cucchiaini da caffè

BUCCIA di LIMONE grattugiata

MIELE: 1 cucchiaio

 

Per il ripieno:

PERE: 5 di media grandezza

UVETTA: circa 30 gr.

FRUTTA SECCA ( tipo albicocche o altro a piacere) 30 gr.

MANDORLE a scaglie: una manciata

SCORZA d’ARANCIA grattugiata

CANNELLA: q.b.

VANIGLINA : 1 bustina

ACQUA: 2 bicchieri

ZUCCHERO di canna: 4 o 5 cucchiai

FECOLA di patate: 3 cucchiai

 

Per prima cosa dedichiamoci alla frolla. Mettiamo la farina a fontana e poniamo all’interno lo zucchero, la scorza di limone grattugiata, le uova, lo strutto, il miele e l’ammoniaca sciolta in un po’ di latte. Amalgamiamo delicatamente il tutto fino a formare una palla che, dentro un canovaccio o una pellicola, porremo in frigorifero per una mezz’oretta. Ora prepariamo il ripieno: dopo aver lavato e sbucciato le pere, mettiamole in una casseruola con tutti gli altri ingredienti ( esclusa la fecola). La frutta secca dovrà essere, naturalmente, ridotta in piccoli pezzettini. Portiamo il tutto ad ebollizione e lasciamo cuocere a fiamma moderata per qualche minuto. Con un po’ d’acqua sciogliamo la fecola e versiamola nella frutta mescolando finchè non si addensa. Togliamo la pentola dal fuoco e versiamo il composto in un altro recipiente perché si raffreddi.

Ora prendiamo la frolla e stendiamola col mattarello direttamente sulla carta da forno, lasciandone un pezzetto che verrà, poi, sbriciolato sopra il ripieno. Mettiamo la frolla, con tutta la carta, direttamente in teglia, sistemandone bene i bordi. Aggiungiamo il ripieno e sbricioliamoci sopra il resto della frolla. Inforniamo a 180° per 30-40 minuti. Una volta tiepida estraiamo con tutta la carta e riponiamola su un piatto di ceramica, ritagliando per bene i bordi della carta. Lasciamo raffreddare e mangiamola accompagnandola con un buon thè o una tisana o un bicchierino di vino dolce siciliano tipo marsala, moscato o zibibbo.

Se la fretta, o la pigrizia vi impediscono di cucinare e desiderate assaggiare questa prelibatezza venite a trovarci. 

HOME FOOD LE POIANE - C/da Manganello 2, San Piero Patti. Per prenotazioni (max 6 persone): Tel 0941-661698 / 320-035629 https://www.facebook.com/homefoodlepoiane