Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

San Piero Patti | "Progetto paese" convoca un incontro pubblico per parlare dell'eventuale Sprar

Categoria: Attualità
Pubblicato Martedì, 12 Gennaio 2016 09:27
Scritto da Redazione
Visite: 831
I consiglieri di Progetto paese

Si svolgerà domani alle 18 nel salone del cinecircolo Il Semaforo l'incontro pubblico organizzato dal gruppo consiliare d'opposizione "Progetto paese" per discutere dell'eventuale centro d'accoglienza per richiedenti asilo (Sprar) da realizzarsi in un'ala di Villa Marià. 

Come noto questo weekend, sabato 16 e domenica 17, si svolgerà la consultazione popolare sul progetto di apertura dello Sprar all'interno della casa di riposo comunale. Si tratta di una consultazione e non di un referendum, quindi, a risultati acclarati, sarà comunque il consiglio comunale ad avere l'ultima parola sulla questione Sprar. I cittadini potranno dire sì o no all'accoglienza di circa 25 migranti richiedenti asilo in un piano di Villa Marià in modo da aggiungere una voce d'introiti alle casse della casa di riposo che sono asfittiche e salvare i posti di lavoro.

La consultazione è riferita solo all'eventualità di uno Sprar a Villa Marià ma non è assolutamente escluso che l'amministrazione comunale per via autonoma possa partecipare al bando Sprar con altre modalità d'accoglienza. 

L'incontro organizzato da Progetto Paese servirà a far chiarezza sul progetto, vista anche la confusione dovuta alla ristrettezza dei tempi e alla pochissima informazione, e sarà anche l'occasione per capire le singole posizioni dei consiglieri comunali e gli indirizzi al voto.