Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

San Piero Patti. Domani la sfilata dei carri “San Piero in....maschera 2016”

I vincitori dell'edizione 2015

È entrato nel vivo a San Piero Patti il clima carnascialesco. Da sempre il Carnevale è una festa molto sentita dai sampietrini, in particolare negli anni è andata consolidandosi la sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati.

La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco “Teresa Martino” con il patrocinio del Comune di San Piero Patti, ha ormai raggiunto le trenta edizioni e nonostante le difficoltà economiche, negli anni non è mai mancata la voglia di fare. Una sfilata quindi che coinvolge sia i bambini delle scuole, i ragazzi e anche i meno giovani, i quali si dedicano con passione e fantasia ad animare con carri di cartapesta e costumi, dai più semplici ai più elaborati, la domenica di Carnevale.

Un grande plauso fa a tutti quanti, bambini, ragazzi, genitori, sarte, organizzatori per gli sforzi compiuti per far sì che, per una volta l'anno, ci si dimentichi delle fatiche del quotidiano e si indossi la maschera dell'allegria.

Una manifestazione, quella del Carnevale, che sicuramente va incentiva affinché diventi una potenziale attrattiva turistica, ad esempio curando maggiormente la tecnica della cartapesta o la ricercatezza dei costumi, più di quanto negli anni non è stato fatto, adottando una visione corale che coinvolga tutti i soggetti.

L'allegria e la voglia di fare da parte dei carristi e dei gruppi mascherati, che negli anni si sono prodigati per la manifestazione, di certo non è mai mancata e non manca. Non resta altro che iniziare a crederci seriamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA