Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

Librizzi. Oggi lutto cittadino per la scomparsa di Tindaro Graziano

LIBRIZZI – Una giovane vita spezzata nel giro di pochi minuti e un’intera comunità sprofondata nello sconforto. Il piccolo centro nebroideo è stato scosso profondamente dalla morte di un ragazzo molto conosciuto e stimato. Ventisette anni, un’anima gioiosa e un cuore grande: Tindaro Graziano ha perso la vita nella tarda serata di venerdì a causa di un malore improvviso quanto letale mentre si trovava a cena in compagnia di alcuni amici in un ritrovo del centro collinare. Inutile ogni tentativo di soccorso compreso l’intervento tempestivo di un’ambulanza del 118. Affranta la famiglia e i tanti amici con cui Tindaro amava trascorrere ore di svago e con cui collaborava per tante iniziative.

Conosciutissimo anche nell’hinterland per il suo impegno nelle squadre di soccorso della Misericordia di S. Piero Patti oltre che nel nucleo dei volontari di Protezione civile di Librizzi, Tindaro era sempre pronto a mettersi in gioco per qualsiasi sfida, sempre disponibile per qualunque necessità. Proprio per questo da ieri la comunità librizzese sta partecipando con grande commozione al dolore dei familiari. I funerali si svolgeranno questa mattina alle 11 nella chiesa della Madonna della Catena. L’amministrazione comunale ha deciso di proclamare il lutto cittadino per la giornata di oggi mentre sono state sospese tutte le manifestazioni carnascialesche in segno di rispetto e vicinanza alla famiglia.