Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

MeetUp Valtimeto e comitato Exponiamo propongono il "baratto amministrativo" nei comuni di S. Piero Patti, Librizzi e Montagnareale

Pagare i tributi non con il denaro ma con delle ore di lavoro a favore della comunità: in buona sostanza è questo l'intento del progetto sul "Baratto amministrativo" che, come avvenuto in altre parti d'Italia, nei comuni del comprensorio della valle del Timeto è stato proposto dal Meet Up Valtimento e dal comitato Exponiamo. Si tratta di una procedura possibile grazie all'art. 24 della legge 164/2014 sulle misure per l'agevolazione della partecipazione nelle comunità ed eventuali decurtazioni ed esoneri sui tributi comunali.Di seguito pubblichiamo la nota inoltrata ai comuni di S. Piero Patti e Librizzi (dal Meet Up Valle del Timeto) e Montagnareale (dal comitato Exponiamo). OGGETTO: Aiuto alle fasce solidali deboli per il pagamento...

Leggi tutto...

| S. Piero Patti | Stasera Consiglio comunale

Consiglio comunale questa sera alle ore 18.00
Si riunirà questa sera alle ore 18.00 il civico consesso sampietrino. All'ordine del giorno l'imposta municipale propria (IMU) nelle sue aliquote e detrazioni relative al corrente anno, il nuovo regolamento del servizio acquedotto, fognatura e depurazione e la Carta del servizio idrico integrato.  

Villa Marià. Consiglio Comunale confuso sul da farsi

Casa di Riposo: l'Odissea in Consiglio Comunale
Ennesima fumata nera. L’ultimo match disputato nella sala Florio rischia ancora una volta di esasperare i toni e confondere le poche idee su un argomento ostile ed intricato. Nessuno vuole sbagliare e tutti sentono, in qualche modo, di detenere la verità.Procediamo con ordine.All’ordine del giorno vi è la comunicazione ufficiale dell’esito della gara, chiusa lo scorso 29 giugno: nessuna offerta. Qualche ditta è venuta a prendere visione, ma nessuno si è sentito interessato o ha considerato valido quanto proposto dal comune di San Piero per la gestione del servizio.L’amministrazione comunale, pur trattandosi, in buona sostanza, di discorsi gestionali che competerebbero alla giunta, ha ritenuto utile coinvolgere nuovamente il consiglio...

Leggi tutto...

S. Piero Patti. Il consiglio comunale approva la Tari e mantiene l'azzeramento della Tasi per il 2015

Dopo le numerose sedute animate dall’argomento casa di riposo che si è risolto, alla fine, in una gara d’appalto, è tornato a riunirsi il civico consesso sampietrino. In un’aula in cui il pubblico è tornato a essere latitante sono stati affrontati numerosi punti propedeutici alla formazione del bilancio. Si tratta di vari documenti e adempimenti, da affrontare ogni anno, che non mancano di generare riflessioni e propositi puntualmente riproposti più o meno con gli stessi termini di sempre. Piano delle alienazioni e valorizzazioni dei beni comunali bocciato con sette consiglieri astenuti dalla votazione, due contrari e sei a favore. A non passare è anche il piano triennale delle opere pubbliche, con ben nove astenuti e sei favorevoli...

Leggi tutto...

S. Piero Patti. Consiglio comunale il 24 giugno

Si riunirà il 24 giugno il Consiglio Comunale sampietrino, in seduta ordinaria, alle ore 18.00. Tra gli argomenti il piano triennale delle opere pubbliche, imposte TASI, IMU e TARI, e una mozione per la riduzione del costo del costo di gestione dei rifiuti solidi urbani. Punti all'ordine del giorno:Approvazione piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari anno 2015Aree e fabbricati da destinare alla residenza, alle attività produttive e terziarie - determinazione prezzi di cessione per l'anno 2015Approvazione Programma Triennale OO.PP. 2015/2017 ed aggiornamento elenco annuale dei lavoriImposta unica comunale (IUC) TASI Determinazione aliquote anno 2015Imposta unica comunale (IUC) Determinazione aliquote e detrazioni...

Leggi tutto...

Librizzi. "Habemus giuntam", il sindaco Cilona nomina i nuovi assessori. Ecco nomi e deleghe

Dopo le indiscrezioni trapelate nelle scorse settimane da questa sera c'è l'ufficialità. Il sindaco di Librizzi Renato Cilona ha rinnovato la propria squadra assessoriale a due anni dall'ultima elezione. Si tratta di un "rimpasto" quasi totale visto che ad essere sostituiti sono stati tre dei quattro precedenti assessori: a restare è Giuseppe Pettinato, lasciano il proprio scranno in giunta invece Tindaro Muscarà, Angela Cardinale e Fabrizio Adamo.Questi i nuovi assessori nominati: Manuela Cottone, Alessandro Cirillo e Carmelo Fallo. Trovano conferma così le voci degli ultimi giorni che li davano in pole position per la nuova composizione giuntale. Per Cirillo (che è già consigliere comunale) si tratta di un ritorno visto che nel primo...

Leggi tutto...

Librizzi. Il Pd su situazione finanziaria del comune: "Troppi mutui, incarichi e continui ritardi nei pagamenti. Altro che comune virtuoso..."

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta diffusa a firma del circolo PD di Librizzi e del movimento Librizzi Democratica sulla situazione economica del Comune alla luce degli ultimi problemi legati al pagamento degli stipendi ai dipendenti. Il Comune di Librizzi continua ad accumulare ritardi nei pagamenti di stipendi dei dipendenti, ditte e  fornitori di servizi, determinati, per come più volte preannunciato, anche  a causa dei numerosi mutui contratti, oltre che per la confusa ed approssimativa gestione amministrativa posta in essere.  La situazione economica dell’Ente appare ormai tale da imporre interventi mirati ed immediati, non potendosi più permettere che l’Amministrazione perda tempo distraendosi da mesi con i ben noti ...

Leggi tutto...

Librizzi. Lettera aperta del PD, "Amministrazione Cilona: insulti, tasse e debiti"

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota a cura del Pd di Librizzi e del movimento Librizzi DemocraticaIl Movimento “Librizzi Democratica” e il “Partito Democratico”, di Librizzi, con lettera aperta ai cittadini ribadiscono i principi della propria azione politica e sociale: prospettive di sviluppo, capacità di intercettare finanziamenti per indispensabili opere infrastrutturali, determinare un livello accettabile della qualità della vita.Su questi temi, con proposte valide e critica costruttiva (lontana dall’accusa) si è determinato e continuerà a determinarsi il confronto con l’attuale Amministrazione Cilona, non dando seguito a note di insulto e riferimenti personali che esulano dal civile dibattito politico, peraltro firmati da...

Leggi tutto...

S. Piero Patti. Sorpresa in consiglio comunale: Bongiovanni lascia il gruppo "Orgoglio, impegno e libertà" e si dichiara indipendente.

Mossa a sorpresa questa sera nella seduta del consiglio comunale sampietrino e convocata come continuazione della precedente per l'esaurimento dell'ultimo punto all'ordine del giorno rimasto e cioè la discussione sul regolamento per i servizi cimiteriali. All'inizio dei lavori d'aula il consigliere Salvatore Bongiovanni ha preso la parola per leggere un breve documento con cui si è dichiarato indipendente e ha ufficializzato la sua uscita dal gruppo "Orgoglio, impegno e libertà" del quale è stato anche capogruppo. Alla base di questa decisione ci sono alcune incomprensioni sorte tra lui e gli altri colleghi della compagine consiliare. In particolare Bongiovanni ha affermato che è venuto a mancare il rapporto di fiducia con i componenti...

Leggi tutto...

S. Piero Patti. Consiglio Comunale oggi alle 18.00

Oggi consiglio comunale
Tornerà a riunirsi oggi il civico consesso sampietrino, convocato in seduta straordinaria alle ore 18.00. Tra i punti all'ordine del giorno l'adesione alla mobilitazione promossa da AnciSicilia per protestare contro i tagli ai comuni siciliani, le indennità di funzione dei membri del consiglio comunale e l'approvazione del nuovo regolamento sui servizi cimiteriali.

S. Piero Patti. IMU sui terreni: penalizzati dall'altitudine. "Progetto Paese" propone di spostare il municipio a Ramondino o Sambuco per mantenere l'esenzione

Come avvenuto già in qualche comune del resto della Penisola, anche a S. Piero Patti alcuni consiglieri comunali rispondono con una proposta provocatoria ai provvedimenti del governo Renzi che hanno rideterminato i criteri per l’esenzione dell’IMU sui terreni agricoli per i comuni definiti “montani”. In buona sostanza, secondo la nuova normativa (il D.L. 66/2014 e il decreto interministeriale dello scorso 28 novembre) il criterio principale per l’esenzione dall’IMU “agricola” è la quota d’altitudine del comune rispetto al livello del mare con riferimento alla sede municipale. Tutti i comuni fino a 280 m. sul livello del mare non avrebbero nessuna esenzione; nei comuni tra 281 e 600 m. l’esenzione sarebbe riconosciuta solo ai coltivatori...

Leggi tutto...

Librizzi. "Tassa sui defunti" e polemiche: la risposta dell'amministrazione Cilona

Riceviamo e pubblichiamo la presente nota inviata dall'amministrazione comunale di Librizzi sulla vicenda dell'approvazione del regolamento cimiteriale e sulle nuove tariffe. Preliminarmente rileviamo come stranamente il Consigliere Comunale di Minoranza, avv. Daniele Levanti, abbia dimenticato di inserire fra le Sue “importantissime questioni irrisolte” e fra quelle che avrebbero meritato una Sua “presa di posizione anche pubblica”, la Lottizzazione Colline Verdi della c/da Colla Maffone, che per diversi anni lo ha visto personalmente impegnato in una serie infinite di riunioni, incontri, preventivi per competenze tecniche e legali, ecc., ma che purtroppo ad oggi nessun risultato concreto è stato raggiunto ….. anzi …...Forse perché in...

Leggi tutto...

Librizzi. Continua la polemica sulla "tassa dei defunti". Il consigliere Levanti: "Vergognosa"

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa inviata dal consigliere di minoranza di Librizzi Daniele Levanti sulla recente approvazione del regolamento di polizia mortuaria da parte del consesso civico di Librizzi Dopo molte battagli politiche e di giustizia sociale condotte all’interno delle mura del Consiglio comunale, sono tanti gli argomenti che meritano, ed avrebbero già meritato, una mia presa di posizione anche pubblica. Pur tuttavia, nel rinviare a breve l’approfondimento delle altre importantissime questioni irrisolte a Librizzi (quali il collegamento viario tra la scorrimento veloce Patti - S. Piero Patti e Colla di Librizzi, la Via di Fuga di Librizzi centro, il ritardo inspiegabile nell’approvazione del bilancio previsionale 2014...

Leggi tutto...

San Piero Patti. Approvata la mozione sugli ecopoint

Dopo l'interruzione dei lavori, a causa della tarda ora, dell'ultimo consiglio comunale del 2 ottobre, ieri il civico consesso si è riunito alle ore 17 per riprendere la trattazione dei restanti quattro punti fissati nella convocazione della precedente seduta. I lavori si aprono con alcune comunicazioni da parte dei consiglieri Camuti, Ferro e Bongiovanni i quali pongono l'attenzione, rispettivamente, sul problema dei cani abbandonati segnalati recentemente da alcuni cittadini, sull'autobotte comunale, su dei server abbandonati e la graduatoria degli impianti sportivi. Dopo le rassicurazioni e le delucidazioni del sindaco in merito alle questioni sollevate, si procede alla trattazione dei punti all'ordine del giorno.Sul primo...

Leggi tutto...