Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

San Piero Patti. Rivalutazione del dialetto siciliano e della sua genuinità, conclusa la seconda edizione di “Arcobaleno di Contrappunti”.

La seconda edizione di “Arcobaleno di Contrappunti”, manifestazione organizzata da Schegge d'Arte e curata da Eugenia Rossello, ha riscosso una buona dose di apprezzamenti da parte del pubblico presente ieri nell'aula consiliare di San Piero Patti.L'edizione appena trascorsa si è concentrata sulla poesia dialettale siciliana con la presenza del sempre fresco e longevo Saro Ricciardi.Il poeta Saro Ricciardi, da tutti chiamato “u ziu Saru”, ha deliziato i presenti con le sue rime in dialetto siciliano, le “frastocchie” come le chiama lui, raccontando come si è avvicinato alla poesia vernacolare e come negli anni ha coltivato questa passione accompagnata dall'abilità nel trasformare in rima istantaneamente tutto ciò che vede e sente...

Leggi tutto...

San Piero Patti. Al via la seconda edizione di "Arcobaleno di Contrappunti"

Dopo il successo della prima edizione, domenica 11 gennaio Schegge d'Arte propone la seconda edizione dell'evento “Arcobaleno di Contrappunti”. Fin dalla sua nascita la manifestazione “Arcobaleno di Contrappunti”, curata da Eugenia Rossello, si è prefissata l'obiettivo di valorizzare il territorio attraverso l'attenzione verso tutto ciò che contraddistingue il patrimonio culturale del nostro ambiente. La passata edizione poneva un sottotitolo significativo, “l'orgoglio dell'appartenenza”, volendo sottolineare l'importanza delle radici di una cultura, di un territorio, che vanno salvaguardate e custodite in modo da “appartenere” a tutti noi. In virtù di questo concetto quest'anno la manifestazione pone la sua attenzione sul dialetto...

Leggi tutto...

Librizzi. L'amministrazione comunale organizza "Natale in paese"

Nonostante le enormi difficoltà finanziarie ed economiche dell’attuale contesto, l’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco ing. Renato Cilona e sostenuta dal Gruppo Consiliare di Maggioranza “Nuovo Impegno per Librizzi”, ha voluto organizzare direttamente, patrocinare e sostenere una serie di iniziative ed eventi in occasione delle imminenti Festività Natalizie, il tutto inserito nella 2ª edizione della manifestazione denominata “NATALE IN PAESE”. Ciò è stato possibile grazie ad un modesto contributo concesso dall’Assessorato Regionale del Turismo, Sport e Spettacolo ed all’autofinanziamento del sindaco, dagli assessori e del Presidente del Consiglio Comunale (attraverso una parte della loro indennità di funzione), ma soprattutto...

Leggi tutto...

S. Piero Patti. Santa Lucia nel segno della tradizione: cuccìa e vino cotto.

  Domani, 13 dicembre, ricorre la festività in onore della martire siracusana Lucia, protettrice degli occhi. Una festa molto sentita in Sicilia e legata alla tradizionale cuccìa, il piatto tipico preparato per ricordare uno dei miracoli attribuiti alla santa. Nella suggestiva cornice del convento dei Carmelitani rivive questa importante festa, con la degustazione della cuccìa e del vino cotto a partire dalla ore 16, che per noi siciliani ha anche un valore storico legato ad un miracolo attributo a Santa Lucia.Siamo a Palermo nel 1646 e la città, stremata ormai da giorni dalla carestia, rivolge accorate preghiere a Santa Lucia affinché intervenga dando sollievo alla popolazione. Ad un certo punto entrò una colomba e in quel...

Leggi tutto...

S. Piero Patti. L'Istituto comprensivo porta in scena le tradizioni del Natale

Gli alunni dell'istituto comprensivo di San Piero Patti, insieme a quelli degli istituti di Brolo, Tortorici, Gioiosa Marea e Terme Vigliatore portano in scena le antiche tradizioni siciliane legate al Santo Natale. Lunedì prossimo, 15 dicembre, a partire dalle 9.30 l'auditorium Francesca Manetti Carrara al polo culturale del Castello di S. Piero Patti ospiterà "Nasciu 'u bambineddu", una rassegna di canti, poesie, nenie e discorsi sul Natale in dialetto siciliano. L'evento è curato dagli istituti scolastici con il patrocinio del comune di San Piero Patti, la collaborazione dei comuni di Gioiosa Marea, Librizzi, Montalbano, Basicò, Tortorici, Terme Vigliatore, Brolo, S. Angelo di Brolo, Falcone e Ficarra, Oliveri e Piraino e con il...

Leggi tutto...

Natale a San Piero Patti, tra presepe vivente, artigianato e tradizioni.

Il calendario degli eventi natalizi a San Piero Patti si sta pian piano definendo. La location delle iniziative in programma è il convento dei Carmelitani, divenuto ormai da qualche mese, un centro polivalente nel quale hanno trovato realizzazione tutta una serie di iniziative culturali, artistiche, gastronomiche e sociali. Il tutto è da ascrivere al merito degli artigiani sampietrini che, con tenacia e passione, stanno proponendo vari progetti al fine di tenere sempre attivo e attraente il convento dei Carmelitani con lo scopo di richiamare sempre più visitatori. Non meno importante l'apporto del centro anziani, il quale finora si è occupato di tenere aperta la struttura, della Pro Loco, per quanto riguarda le visite guidate del...

Leggi tutto...

S. Piero Patti "festeggia" la nocciola, regina della tavola

Tutto pronto a S. Piero Patti per la terza edizione della “Festa della nocciola” organizzata dall’associazione “Insieme per la città” per sabato prossimo, 8 novembre, a partire dalle 21 in piazza Duomo. Questo pregiato frutto invernale, tipico delle vallate dei Nebrodi, verrà celebrato con un ampia degustazione che andrà dai tipici dolci e biscotti fino alle ricette più innovative, come l’utilizzo della nocciola nei primi piatti. Anche quest’anno gli organizzatori hanno voluto dare spazio alla creatività con il concorso culinario “Nocciolando con fantasia”, una gara di dolci nella cui preparazione l’ingrediente immancabile sarà proprio la nocciola. L’evento organizzato con il patrocinio del Comune di S. Piero Patti punta a far riscoprire...

Leggi tutto...

S. Piero Patti. Il piano delle attività culturali e i progetti dell'assessore Salvatore Taranto.

Con l'approvazione del piano triennale per le attività culturali da parte del consiglio comunale, l’assessore ai beni culturali Salvatore Taranto sembrerebbe intenzionato a fare quelle scelte che da tempo e da più parti venivano caldeggiate per rendere maggiormente fruibile il patrimonio culturale del centro sampietrino. A cominciare dalla definitiva sistemazione e ricollocazione dell’archivio storico comunale che fino a oggi giace nei locali inagibili dell’ex »biblioteca ed ex scuola materna di piazza De Gasperi. Da tempo si parla del rischio infiltrazioni (oltre ovviamente a questioni di sicurezza legate all’agibilità del fabbricato) per il patrimonio documentario custodito nell’archivio tra cui alcuni fondi librari privati donati al...

Leggi tutto...

SAN PIERO PATTI. DOMENICA FESTA PATRONALE DI SAN BIAGIO.

Come da tradizione la prima domenica di ottobre la comunità sampietrina si accinge a festeggiare San Biagio, compatrono di San Piero. Il culto di San Biagio ha radici antichissime e risale ai primi secoli della diffusione del Cristianesimo in Occidente, quando i discepoli di San Pancrazio da Taormina portarono il culto di Biagio, Vescovo e Martire di Sebaste, in Armenia. Con l'occasione venne portata a San Piero una reliquia del Santo, un molare, tutt'oggi conservato in un artistico ostensorio di argento nella Chiesa di Santa Maria. La statua di San Biagio, solitamente utilizzata per la processione, è una statua lignea dell'800 restaurata nel 2013.Per il calendario liturgico la festa ricade il 3 febbraio ma fu spostata ad ottobre a...

Leggi tutto...

Scambio artistico tra Messico e Italia: il progetto dell'artista sampietrino Milo Floramo e del messicano Iván Leaños.

Da poco terminato il III° Simposio intercontinentale di scultura in pietra, le Schegge d'Arte ritornano in scena con un nuovo progetto che nasce come frutto dell'esperienza maturata attraverso il simposio.Tra l'instancabile Milo Floramo e l'artista messicano Iván Leaños, uno degli otto sculturi selezionati per partecipare all'evento Armonia di Forme, è nata una collaborazione spontanea e libera che pian piano ha dato vita ad un ambizioso e interessante progetto.  Infatti una volta terminata la manifestazione Iván Leaños ha deciso di rimanere a San Piero Patti ancora per qualche giorno e insieme a Milo Floramo hanno fatto nascere un movimento artistico che coinvolgerà il Taller de Escultura del IZC di Zacatecas in Messico, presso cui...

Leggi tutto...

A Librizzi e a San Piero Patti le valigie contengono... i sogni dei migranti.

Si sono svolte con successo a Librizzi e San Piero Patti le due tappe del percorso estivo di riflessione sul tema della migrazione dal titolo “La valigia dei sogni”. Una tematica attuale più che mai visto il costante flusso di immigrati, soprattutto a Lampedusa, e il crescente fenomeno della migrazione giovanile che rischia di spopolare i piccoli paesini montani come i nostri.La manifestazione, organizzata dalle associazioni “Il filo della memoria” di Librizzi e da “La voce delle donne” di San Piero Patti, ha preso il via il 10 agosto a Librizzi con un momento di preghiera per i tanti migranti che hanno affidati i loro sogni ed aspettative ai viaggi della speranza, spesso rischiosi e fatali. Lungo il corso della serata sono state...

Leggi tutto...

San Piero Patti. Bilancio positivo per "Armonia di Forme"

A pochi giorni dalla conclusione dell'evento “Armonia di Forme”, organizzato dall'associazione Schegge d'Arte, il bilancio che ne viene fuori è sicuramente positivo. Dal 27 luglio al 13 agosto il convento dei Carmelitani è stato teatro di un copioso via vai di visitatori attratti non soltanto dal Percorso emozionale attraverso i sensi e dalla Collettiva di Arti visive ma anche dalla mostra organizzato dagli artigiani locali. A conti fatti, le presenze turistiche si sono aggirate intorno alle 3800 visite nei quasi 20 giorni di permanenza al convento. Un ottimo risultato se consideriamo che soltanto da un anno il convento è stato reso oltre che fruibile anche ricco di appuntamenti, iniziative, laboratori e mostre.Il Simposio quest'anno...

Leggi tutto...

Convento dei Carmelitani: suggestiva presentazione dell'evento Armonia di forme

Emozione, riflessione, arte. Questo il trinomio che ha fatto da corollario alla presentazione ufficiale dell'evento “Armonia di Forme”, III° Simposio Intercontinentale di Scultura in pietra. Un viaggio tra i sensi e le emozioni che essi trasmettono, abbandonando per un attimo il caos delle nostre vite per riscoprire l'essenziale e andare oltre ciò che appare. Con il sottofondo delle note dello sitār, uno strumento a corda dell'India settentrionale, suonato per l'occasione da Alessandro Gerlandi, e nella splendida cornice rinascimentale del convento dei Carmelitani si è tenuto il convegno di presentazione del simposio organizzato da Schegge d'Arte.La curatrice dell'evento Eugenia Rossello ha presentato gli scultori partecipanti al...

Leggi tutto...

SAN PIERO PATTI: DOMENICA FESTA IN ONORE DELLA MADONNA DEL CARMELO A SAMBUCO

L'associazione Insieme per la città con il patrocinio del Comune di San Piero Patti e della Parrocchia di S. Maria e S. Pancrazio organizza la Festa in onore della Madonna del Carmelo a cui è dedicata la chiesetta della contrada Sambuco. Costruita nei primi anni '80, grazie al contributo degli abitanti di Sambuco che vi hanno lavorato o fornito i materiali, la chiesa fu edificata su un terreno donato dalla signora Giuseppa Pettinato.Come da tradizione i festeggiamenti si svolgeranno la prima domenica di agosto, il programma della festa prevede la Santa Messa alle ore ore 17, subito dopo la Processione dell'artistica vara sulla quale poggia la Maddona, opera dell'ebanista Enrico Giuttari, accompagnata dalla banda “G. Verdi” di San Piero...

Leggi tutto...