Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

S. Piero Patti | Il progetto del 3° lotto della Patti- S. Piero Patti- Taormina nella proposta per il Masterplan del Mezzogiorno- Patto per Messina

Soddisfazione del sindaco di S. Piero Patti, Ornella Trovato, per essere riuscita a far inserire nelle undici opere importanti da finanziare, per Messina e Provincia, dal Governo Nazionale nel “Masterplan per il Mezzogiorno patto per Messina “, il completamento del 3° lotto della strada a scorrimento veloce Patti-S.Piero Patti. Dopo numerosi incontri istituzionali che si sono tenuti sia a Messina che presso il Parco dei Nebrodi, il Sindaco ha presentato  una dettagliata scheda tecnica con la quale è stata evidenziata l’importanza strategica di tale arteria stradale. L’importo richiesto per la realizzazione del 3° lotto che coprirebbe le distanze tra Colla di Librizzi e S. Piero Patti è di circa 50 milioni di euro."Ritengo, dichiara il...

Leggi tutto...

S. Piero Patti | Sprar e sedute di consiglio che saltano... Cosa sta succedendo alla politica sampietrina?

Beffa, svista, chiamatela come volete... fatto sta che ieri sera la seduta del consiglio comunale, convocata per discutere su termini e modi per svolgere la prossima consultazione popolare sullo Sprar, è di fatto saltata a causa dell'assenza del segretario comunale. La dott.ssa Limina è assente per motivi personali ormai da giorni e, seppur sia stata inoltrata all'ex Agenzia autonoma dei segretari (oggi a gestire l'albo è la prefettura di Palermo) la richiesta per una "supplenza" (il servizio di segreteria è gestito in forma associata con il comune di Montalbano), fino a ieri nessun funzionario si era presentato in municipio. I consiglieri, molti dei quali non erano a conoscenza della problematica, hanno quindi dovuto prendere atto...

Leggi tutto...

Timeto's dream. Gli studenti del "Borghese- Faranda" impegnati in un progetto di opendata journalism su un'opera della Patti- S. Piero Patti- Taormina

E' stato avviato nei giorni scorsi presso l'Istituto d'Istruzione Superiore“Borghese-Faranda” di Patti il progetto "A Scuola di OpenCoesione (ASOC) 2015/16" cui la scuola pattese è stata ammessa dopo una selezione che vedrà competere tra di loro 120 scuole sparse su tutto il territorio nazionale. Solo due le scuole selezionate in provincia di Messina; oltre all'IIS Borghese-Faranda, l'altra scuola ammessa al progetto è l’Istituto Tecnico Economico Tecnologico "Leonardo da Vinci" di Milazzo.Il progetto, che si concluderà a Maggio del prossimo anno, costituisce un vero e proprio laboratorio di educazione alla cittadinanza durante il quale saranno trasmesse agli studenti competenze digitali e di data journalism. “A Scuola di Open...

Leggi tutto...

Villa Marià. Sampietrini "alle urne" per decidere sul centro Sprar. Scelta democratica o demagogica?

Sulla vertenza che riguarda Villa Marià e, in particolare sulla istituzione di un centro per richiedenti asilo (Sprar) all'interno della struttura, alla fine dovranno esprimersi i cittadini con un'apposita consultazione popolare. Nell’ultima seduta con otto voti favorevoli e un solo contrario (erano però ben sei gli assenti) il consesso civico ha deciso di indire una consultazione popolare, secondo quanto previsto dallo statuto  del Comune, che servirà a stabilire una volta per tutte se la comunità sampietrina è disposta ad accettare la realizzazione di un centro per richiedenti asilo sul proprio territorio.La vicenda, ormai lunga e articolata, trae origine dal rinnovo della gestione di Villa Marià: l’attuale gestore già dall’autunno...

Leggi tutto...

S. Piero Patti | Due giorni di eventi per ricordare la poetessa Helle Busacca (18 e 21 dicembre)

Il Comune di San Piero Patti- Assessorato ai Beni Culturali e la Pro Loco "Teresa Martino", in collaborazione con la Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella di Capo d'Orlando, organizzano “Helle Busacca, l’età dell’oro e i quanti del dolore”, due eventi per ricordare la figura della poetessa sampietrina, considerata una tra le voci più singolari, e purtroppo meno note, del panorama letterario italiano del Novecento. La figura e l’opera di Helle Busacca sono state più volte indagate e studiate nell’ambito della ricerca universitaria: adesso è arrivato il momento di far riscoprire ai più l’importanza della sua esperienza letteraria, a cominciare dal paese in cui ebbe i natali nel 1915. Con questo intento l’amministrazione comunale...

Leggi tutto...

S. Piero Patti | L'assessore al bilancio Taranto spiega le ragioni del rinvio all'8 dicembre del consiglio comunale

Pubblichiamo integralmente la nota pervenutaci dall'Ufficio di Staff, a firma dell'assessore al bilancio e capogruppo di "Noi per S. Piero" Salvatore Taranto. Intendo precisare, a nome mio e del gruppo da me rappresentato, che, come d’altra parte dichiarato durante il Consiglio dal consigliere Gulino, il voto favorevole alla chiusura della sessione e alla riconvocazione per giorno 8, non è stata motivata dai dubbi sulla legittimità della procedura del commissario, in quanto il gruppo non aveva dubbi a tal riguardo ed in ogni caso, poiché nessuno di noi è il fu co.re.co, la Corte dei Conti o il Tar, nessuno di noi ha a mio avviso il compito di entrare nel merito alla legittimità, visto quando disposto dal Commissario: noi facciamo...

Leggi tutto...

S. Piero Patti | Bilancio 2015: arriva il commissario ad acta e diffida i consiglieri comunali. Oggi nuova seduta per il piano triennale opere pubbliche

Alla fine è arrivato il commissario. Dopo la mancata approvazione del piano triennale delle opere pubbliche, importante documento propedeutico al varo dello stesso bilancio previsionale 2015, la burocrazia ha fatto il suo corso e, intrattenute le dovute comunicazioni tra l’amministrazione comunale e l’Assessorato regionale alle autonomie locali, è stato nominato un commissario ad acta, la dott.ssa Daniela Leonelli, che ieri si è insediata in municipio per sbrogliare la matassa legata al bilancio e al consiglio comunale.Come ricordato in una nota a cura dell’ufficio di staff del sindaco Ornella Trovato, lo schema per il previsionale 2015 era stato esitato in giunta già lo scorso 21 ottobre per poi approdare in aula solo il 13 novembre...

Leggi tutto...

S. Piero Patti | Tutta colpa del project financing sul cimitero. Salta il piano triennale opere pubbliche (e bilancio rimandato). Cosa succederà?

Salta il piano triennale delle opere pubbliche e così salta anche la discussione sul bilancio di previsione 2015: è successo questo durante l'ultima seduta del consiglio comunale. Ma il pomo della discordia non è proprio quel piano (che è un documento propedeutico e integrante del bilancio) ma la previsione di un progetto in esso contenuto (quello per la realizzazione di nuovi loculi nel cimitero) e un project financing che secondo i consiglieri d'opposizione sarebbe a questo legato. A respingere il piano con l'astensione sono stati i consiglieri dei gruppi Progetto Paese (Di Dio, Pagana, Camuti e Di Bella), Orgoglio e libertà (Schepisi, La Bella, Ardiri) a cui si sono aggiunti i voti contrari dei consiglieri Ferro e Pagliazzo...

Leggi tutto...

Librizzi | Il Comune sollecita i fondi del "Salva Italia" per il collegamento alla superstrada

Il Comune di Librizzi è in attesa che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti completi tutte le procedure amministrative e finanziarie (approvazione disciplinare, impegno somme, verifiche degli organi di controllo, ecc.), relative all’avvio del concreto trasferimento delle risorse finanziarie al Comune di Librizzi per la realizzazione dei lavori di miglioramento, sistemazione ed ammodernamento della viabilità comunale esistente per il collegamento della costruenda Strada provinciale a scorrimento veloce Patti - Librizzi - San Piero Patti - Taormina (nei pressi della l/tà Prato dove sorge l’importante Centro agroalimentare) con la Strada Provinciale n. 122 Patti - San Piero Patti, al 7,000 circa in c/da Colla Maffone...

Leggi tutto...

S. Piero Patti | Una scuola più bella e sicura: consegnati i lavori di ristrutturazione dell'Istituto comprensivo

La sede centrale dell'istituto comprensivo di S. Piero Patti dopo i lavori di ammodernamento finanziati grazie ai fondi strutturali europei Pon 2007-13 ha riaperto le sue porte accogliendo nelle nuove aule i suoi alunni e docenti. Il progetto da circa 346 mila euro, il cui iter di finanziamento è partito nel 2010, è stato redatto nell’ambito dei fondi finalizzati alla qualità degli ambienti scolastici e ha riguardato la sostituzione di tutti gli infissi per le aule, l’adeguamento tecnologico, il rifacimento di parte dei pavimenti e dei rivestimenti e la ritinteggiatura in tutti gli ambienti della scuola.L’intervento è stato gestito direttamente dall’istituzione scolastica con il supporto dell’ufficio tecnico comunale...

Leggi tutto...

S. Piero Patti | Sede centrale dell'istituto comprensivo rinnovata: domani saranno presentati i lavori

Nei mesi scorsi la sede centrale dell'istituto comprensivo di S. Piero Patti (l'ex scuola media Luigi Sturzo oggi scuola primaria e secondaria di primo grado) è stata sottoposta a una serie di interventi di ammodernamento e ristrutturazione che l'hanno resa più confortevole e sicura. I lavori sono stati finanziati con i Fondi Strutturali Europei 2007 – 2013 (Ambienti per l’apprendimento Asse II “Qualità degli ambienti scolastici” Obiettivo C)  e hanno riguardato la sostituzione di infissi, ristrutturazione di impianti e dotazioni tecnologiche oltre che un intervento di maquillage che era diventato ormai necessario per questa struttura in funzione da diversi decenni. Domani alle 10 con una cerimonia alla quale parteciperanno alunni...

Leggi tutto...

Condanna per diffamazione: la nota degli ex "Fontana di S. Vito": "Sentenza che ci lascia perplessi, ricorreremo in Appello"

Riceviamo e pubblichiamo la nota a cura degli ex consiglieri Giuseppe Forzano, Armando Interdonato, Fabio Di Dio, Francesco Pagana e Giovanni Cucè. Come è noto, dinanzi al Tribunale di Patti erano chiamati a rispondere dell’accusa di diffamazione aggravata i consiglieri che nel 2008 costituivano il gruppo di minoranza nel Consiglio comunale di San Piero Patti. A quell’epoca, il sindaco Ornella Trovato aveva sporto querela nei loro confronti ritenendosi lesa nella sua onorabilità personale, oltre che come sindaco, dal contenuto di un lungo ed articolato volantino pubblicato dalla minoranza consiliare e fortemente critico nei confronti dell’Amministrazione. Gli odierni imputati prendevano in esame i risultati del primo anno di...

Leggi tutto...

S. Piero Patti | Diffamarono il sindaco Trovato: condannati gli ex consiglieri del gruppo "Fontana di Santo Vito"

Un altro capitolo della calda stagione politica del primo mandato dell’amministrazione Trovato si è concluso ieri in un’aula del tribunale di Patti con la condanna da parte del giudice monocratico a 8 mesi di reclusione (pena sospesa) per diffamazione a mezzo stampa nei confronti degli ex consiglieri di opposizione (mandato 2007- 2012) Giuseppe Forzano, Armando Interdonato, Francesco Pagana, Fabio Di Dio e Giovanni Cucè. I fatti risalgono al maggio del 2008 quando l’allora gruppo Fontana di S. Vito aveva diffuso volantini e manifesti di contenuto politico relativi al primo anno di amministrazione della giunta Trovato. Il contenuto dei volantini a firma dei cinque consiglieri di minoranza fu allora considerato lesivo e diffamante dal...

Leggi tutto...

S. Piero Patti | Incidente sulla camionabile: suv rischia di volare da un muro

Avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi l'incidente avvenuto questo pomeriggio intorno alle 17 in uno dei tornanti della via Paleologo, per intenderci la camionabile, a S. Piero Patti: un suv è finito in bilico e poi è scivolato dalla balaustrata laterale della strada. A guidare il mezzo un sampietrino che percorreva in discesa la strada e, forse a causa di una distrazione, di un malore o per evitare un altro mezzo, ha perso il controllo della sua vettura, una Fiat 16, e deviando ha imboccato il piccolo accesso alla via Paleologo finendo per sfondare la ringhiera di protezione. L'auto, sulla quale viaggiava insieme alla moglie, è rimasta in bilico sulla fiancata tra il muro e la scarpata sottostante e, a quanto pare, i due non...

Leggi tutto...