Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

Librizzi | Prende forma lo svincolo di Prato bretella/superstrada Patti- S. Piero (FOTO)

Prende sempre più forma il nuovo svincolo di collegamento tra la bretella Colla- Prato e la superstrada Patti- S. Piero Patti. In questi ultimi giorni la ditta esecutrice dell'appalto è stata impegnata nella realizzazione delle cunette e dei muretti di delimitazione della nuova strada che sta sorgendo sul vecchio tracciato della comunale Coletta- Prato. All'imbocco a valle lato- superstrada è stata realizzata la connessione con la scorrimento veloce per mezzo di un ampio svincolo (foto) che dovrebbe rendere più agevole l'accesso su quella che (almeno fino al completamento del secondo lotto della Patti- S. Piero Patti dietro monte Spinello) sarà l'unica vera uscita nel territorio di Librizzi.

lavori di realizzazione delle cunette e del sistema di raccolta delle acque sono arrivati all'altezza dell'incrocio con la strada comunale Pozzo, qui la ditta sta intervenendo anche sulla condotta fognaria. Terminato questo primo troncone, i lavori proseguiranno sul resto del tracciato fino a Colla sulla via Capitano Basile con lo svincolo sulla vecchia s.p. 122 Pattese. Dopo la cessione da parte di privati di alcune piccole aree, si avrà l'ampliamento dell'entrata - lato Librizzi/S. Piero Patti a questa che sarà la nuova bretella. 

Il progetto di realizzazione della bretella superstrada- Colla è stato finanziato all'amministrazione Cilona per 555 mila euro grazie ai fondi del cosiddetto decreto Sblocca Italia nell'aprile 2015. I lavori dovrebbero terminare nel gennaio 2017. L'attuale strada verrà interamente ampliata e ammodernata da Prato (dove oggi si sta lavorando) fino all'innesto sulla s.p. 122 in c.da Colla Maffone. In questo modo sarà garantito un primo vero collegamento funzionale alla strada a scorrimento veloce Patti- S. Piero che dal canto suo non ha ancora uno sbocco lato monte. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA