Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

Sapori & Ricordi (42). Pasta alla Norma.

Categoria: Sapori & Ricordi
Pubblicato Lunedì, 17 Ottobre 2016 14:38
Scritto da Giacinta Fazio
Visite: 931

 

“E’ una Norma!”Esclamò il nostro commediografo siciliano Nino Martoglio dopo aver assaggiato questa pasta! La paragonò alla famosa opera di Vincenzo Bellini, gloria musicale catanese. Fu così che, da allora, questa semplice pasta con melenzane fritte e ricotta grattugiata prese questo nome. E’ il trionfo dei sapori dell’estate: pomodoro fresco, melenzane, basilico, che assemblati in maniera sapiente ed equilibrata, con l’aggiunta della ricotta infornata o salata, raggiungono il massimo dell’espressione siciliana! Ormai è diventato un piatto così famoso da essere cucinato un po’ dappertutto. L’unica particolarità sta nel fatto che, a seconda dei territori, anche siciliani, la ricotta usata può essere quella salata ( più tipicamente catanese) o quella infornata ( più usata nel messinese). In tutt’e due i casi il risultato è eccellente!

Questi gli ingredienti per quattro persone:

 

PASTA CORTA ( tipo pennette) : gr. 400

POMODORI PELATI: gr. 800

CIPOLLA: 1

OLIO extra vergine d’oliva: q.b.

RICOTTA salata o infornata grattugiata: q.b.

BASILICO fresco: una manciata abbondante

 

Innanzi tutto laviamo e tagliamo a tocchetti le melenzane, magari togliendo un po’ di buccia. Mettiamole a scolare in un colapasta con un po’ di sale, in modo che buttino via l’amaro. Teniamole a scolare una mezz’ora. Nel frattempo prepariamo il sugo, mettendo a soffriggere in una padella la cipolla ben sminuzzata ( io, prima di soffriggerla, la sbollento un po’, perché risulti più digeribile). Quando la cipolla sarà imbiondita, uniamo il pomodoro pelato ed il sale, lasciando cuocere sminuzzandolo con una paletta di legno. Nel frattempo, dopo aver sciacquate ed asciugate le melenzane, friggiamole in abbondante olio extra vergine d’oliva e mettiamole a scolare su carta assorbente. Appena il pomodoro sarà cotto, spegniamo il fuoco ed aggiungiamo una parte della melenzane fritte ( l’altra parte la lasceremo per decorare i piatti).Aggiungiamo anche una bella manciata di basilico. Cuociamo la pasta al dente( va bene qualsiasi tipo di pasta corta, meglio se casereccia) e condiamola col sugo preparato. Impiattiamola aggiungendo un’abbondante spolverata di ricotta grattugiata, le rimanenti melenzane e qualche foglia di basilico.

 

 

Se la fretta, o la pigrizia vi impediscono di cucinare e desiderate assaggiare questa prelibatezza venite a trovarci.

HOME FOOD LE POIANE - C/da Manganello 2, San Piero Patti. Per prenotazioni (max 6 persone): Tel 0941-661698 / 320-035629 https://www.facebook.com/homefoodlepoiane