Questo sito, www.iltocco.eu, utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Leggi l'informativa per saperne di più.

S. Piero Patti. Nuovo bando per l'affidamento di Villa Marià. Alla ricerca di un gestore... ma niente Sprar!

Villa Marià, atto "ennesimo". A più di un anno di distanza dalle prime avvisaglie, la questione del rinnovo della gestione della casa di riposo di proprietà comunale non è stata ancora risolta. Dopo la prima gara andata deserta nelle scorse settimane, adesso l'amministrazione comunale ci riprova ma stavolta seguendo gli indirizzi dati dal consiglio comunale che ha stabilito di variare alcune condizioni in modo da rendere la gestione della struttura più appetibile e vantaggiosa per le ditte e le cooperative che potrebbero presentarsi alla gara.Sostanzialmente le novità rispetto al bando precedente sono due: la durata dell'affidamento non sarà più di 9 anni ma di 3 (rinnovabili). Sul piano del canone di affitto e gestione, fissato in 65...

Leggi tutto...

S. Piero Patti. Pubblicato il cartellone estivo, il 14 agosto i Matia Bazar in concerto

E’ stato reso noto oggi il cartellone con il programma delle manifestazioni e degli eventi che caratterizzeranno l’estate sampietrina 2015.  Molti gli appuntamenti di rilievo che arricchiscono il programma varato dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Ornella Trovato. Tutti i giorni, dal 24  luglio, vi saranno manifestazioni varie sino alla fine di agosto. Dal consueto appuntamento con il  blue notes nel borgo (dal 6 al 11 agosto); alle commedie teatrali (31 luglio) fra cui spicca l’opera dei pupi siciliani della famiglia Gargano (18 agosto) ; i gonfiabili in piazza e la giornata di bici per i bambini  ;  le serate del cinema sotto le stelle; il Karaoke in piazza; il raduno delle auto d’epoca ( 2 agosto); la sagra del pane...

Leggi tutto...

S. Piero Patti si ricorda di Helle Busacca. Alla poetessa verrà intitolata una piazza e la biblioteca comunale

Sarà intitolato a Helle Busacca, poetessa, pittrice e scrittrice sampietrina, lo spiazzo antistante l'Istituto Comprensivo e la villa comunale “Falcone-Borsellino”. In occasione del centenario dalla nascita di Helle Busacca, nata il 21 dicembre 1915, l'amministrazione Trovato ha deciso di rendere omaggio alla memoria di questa artista, originaria di San Piero Patti dove ha vissuta parte dell'infanzia, intitolando il largo davanti le scuole con l'obiettivo di far conoscere ai più giovani questa poetessa che ha dedicato buona parte della sua vita all'insegnamento.Helle Busacca, dopo essersi trasferita a Bergamo ed avere conseguito la lauree in lettere classiche a Milano, ha insegnato negli istituti superiori di Varese, Pavia, Milano...

Leggi tutto...

Librizzi. Il Comune premiato allo SMAU Firenze 2015 nel contest "Smart communities"

Si è svolta nella mattinata di martedì 14 luglio nell’autorevole location della Fortezza da Basso di Firenze, l’importante cerimonia di premiazione dei finalisti e dei vincitori del Premio Smart Communities legato allo SMAU Firenze 2015. Nei 15 finalisti appartenenti a 4 Regioni italiane (Toscana, Sardegna, Sicilia e Basilicata), è stato selezionato anche il Comune di Librizzi, che aveva partecipato all’importante Premio Nazionale Smart Communities, presentando il Progetto “Riqualificare un edificio per sviluppare un intero territorio: il Centro Visitatori dell’istituendo “Ecomuseo della Terra” di Librizzi”. Il Progetto trae la sua origine dal recupero, la sistemazione e l’adeguamento dell’ex scuola elementare della borgata rurale...

Leggi tutto...

S. Piero Patti. L'amministrazione comunale avvia "E...state insieme": attività ludiche per bambini

Sono iniziate il 6 luglio le attività ludiche riservate a tutti i bambini di S. Piero Patti che l'Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Ornella Trovato, ha previsto anche per questa estate. Senza dubbio un'iniziativa importante che l'amministrazione comunale ha voluto, come ogni anno, privilegiare per tutti i bambini dai 3 ai 12 anni. Anche quest'anno ricche le attività con il consueto appuntamento denominato "E...state Insieme"  che tutti i giorni vedrà uno staff di animatori  che presso i locali della ludoteca comunale  allieterà l'estate dei bambini con giochi ed animazione. Inoltre, visto il successo riscontrato negli anni, è partita anche la colonia estiva al mare riservata a tutti i bambini dai 6 ai 12 anni i quali si...

Leggi tutto...

Raccuja. Armato di fucile irrompe in municipio e minaccia il sindaco. Ai domiciliari un ex dipendente comunale

Nella tarda mattinata di oggi, Martella Alberto Cosmo, pensionato, ex dipendente comunale a Raccuja, classe 1948, senza precedenti di polizia, a suo dire esasperato poiché da dieci mesi non percepiva la pensione, è entrato al Comune di Raccuja e si è diretto verso l’ufficio del Sindaco. Alcuni dei presenti avrebbero cercato di bloccarlo mentre era nel palazzo municipale, ma l’uomo è riuscito comunque ad entrare nella stanza del primo cittadino brandendo un’arma. L’uomo aveva con sé un fucile da caccia carico legittimamente detenuto, 100 cartucce, un coltello ed anche un macete.Dopo essere entrato nella stanza del primo cittadino, il Martella ha minacciato con il fucile l’attuale Sindaco Salpietro Damiano Francesca e suo padre, nonché...

Leggi tutto...

Librizzi. Quando un nuovo parco giochi a Colla? L'interrogazione del consigliere Maniaci e la risposta del sindaco Cilona

I bambini di Colla Maffone avranno nuovamente un posto dove giocare e stare insieme? A chiederlo al sindaco di Librizzi è stato nei giorni scorsi il consigliere comunale d’opposizione Tindaro Maniaci con un’interrogazione sul tema parco giochi. Quello che esisteva da un ventennio affianco al plesso scolastico di via Dalla Chiesa circa due anni fa è stato praticamente stravolto dai lavori di ampliamento del campo di calcetto. Altalene e altri giochi hanno dovuto fare spazio alla realizzazione degli spogliatoi e così da allora a Colla non esiste più il parco giochi. Maniaci nella sua interrogazione ha sottolineato che Colla Maffone è la frazione più popolosa del comune dove esiste un’ampia fetta di popolazione giovanile che necessita degli...

Leggi tutto...

Villa Marià. Si cercano soluzioni. Stasera consiglio comunale urgente

Casa di Riposo: ultimo atto?
Dopo il fallimento della gara che avrebbe dovuto affidare la struttura a un nuovo gestore, questa sera si torna in consiglio comunale per discutere del futuro della casa di riposo Villa Marià. Nessuna ditta ha fatto pervenire un'offerta e la gara si è chiusa, lo scorso 29 giugno, con un nulla di fatto. Se prima ad essere in bilico erano i quasi trenta posti di lavoro garantiti dal precedente gestore, adesso potrebbe esserlo la stessa struttura comunale da decenni attiva sul territorio? Riuscirà la politica a trovare una soluzione, rivedendo i termini proposti dal bando? Appuntamento alle ore 20.00 nella sala consiliare Antonino Florio. © RIPRODUZIONE RISERVATA

S. Piero Patti. Villa Marià in bilico: gara d'appalto deserta. Giovedì consiglio comunale, ultimo tentativo in extremis

Ancora incertezza per il futuro di Villa Marià. Ieri, 29 giugno, scadeva il termine per la presentazione delle offerte da parte delle ditte o cooperative interessate alla gestione della casa di riposo Villa Marià. Alla gara d'appalto, indetta con determinazione del responsabile dell'area amministrativa socio-culturale Provvidenza Limina, non si è presentato nessuno, per questo motivo con determinazione della stessa segretaria la gara è stata dichiarata deserta. Quali saranno i prossimi passi? In forza della famosa deliberazione consiliare del 2011, della recente determina dirigenziale e delle risultanze delle trattative con l'attuale gestore mandate all'aria nelle scorse settimane con l' "indecisionismo" del consiglio comunale e la...

Leggi tutto...

Librizzi. E' morto il "compagno" Nino Capizzi, sindacalista e sindaco negli anni '60

Oggi è scomparso uno tra i protagonisti indiscussi della storia di Librizzi: Nino Capizzi, sindacalista e militante del PCI è morto all'età di 95 anni.Con lui se ne va un pezzo della storia di questo paese segnata, soprattutto nel secondo dopoguerra, dalle lotte dei contadini e dei braccianti contro il notabilato e il ceto dei latifondisti. Nino Capizzi, classe 1920, fu figura di spicco in questa fase riuscendosi a distinguere, per passione e dedizione, tra le fila del movimento sindacale locale. Erano gli anni dei decreti Gullo per la distribuzione delle terre ai piccoli coltivatori e l'equa ripartizione dei prodotti tra fittavoli e proprietari. Due principi che non andarono mai giù al ceto agrario ma che, nel suo piccolo anche a...

Leggi tutto...

Superstrada Patti- S. Piero Patti. Il nuovo progetto: altri 300 metri da Colla in direzione S. Piero

Nei giorni scorsi abbiamo fatto il punto della situazione in generale sui lavori per il completamento del secondo lotto della strada a scorrimento veloce Patti- S. Piero Patti ma anche sul progetto del Comune di Librizzi per il collegamento alla superstrada. Adesso focalizziamo l'attenzione sulla prosecuzione del tracciato della Patti- S. Piero Patti che potrebbe concretizzarsi presto: non si tratta del completamento tanto agognato fino alla s.p. 122 ma comunque è un ulteriore tassello nell'ottica di un maggiore avvicinamento a S. Piero Patti. Nei giorni scorsi dirigente del settore viabilità di Palazzo dei leoni, l’ing. Benedetto Sidoti Pinto, ha firmato la determina di approvazione di un nuovo progetto da 464 mila euro per il...

Leggi tutto...

Riforma comuni. Dalle prossime elezioni meno consiglieri e assessori anche a S. Piero e Librizzi

Anche S. Piero Patti e Librizzi dalla prossima tornata elettorale fissata per la primavera del 2017, secondo la scadenza naturale, si ritroveranno ad eleggere un consiglio comunale “dimagrito” e saranno amministrati da una giunta più “snella”. Saranno gli effetti della nuova legge sui costi della politica nelle amministrazioni locali approvata ieri sera dall’Assemblea regionale siciliana.La nuova legge darà una sforbiciata del 20% alla composizione dei consigli di tutti i comuni siciliani e al tempo stesso comporterà una riduzione di indennità e gettoni di presenza (non da subito ma in modo progressivo da comune a comune poiché le nuove norme scatteranno con i rinnovi delle cariche). In generale la nuova legge taglierà in Sicilia ben...

Leggi tutto...

Librizzi. In arrivo i finanziamenti per i plessi scolastici del Centro e di Colla. A breve il bando per le case popolari

Lo scorso 15 giugno l'Assessorato regionale all'istruzione e alla formazione ha notificato i due decreti di finanziamento per l'ammodernamento e la messa in sicurezza dei plessi scolastici di Librizzi-centro e Colla Maffone. A comunicarlo è il sindaco Renato Cilona. Come annunciato nelle scorse settimane, si tratta di due finanziamenti importanti inseriti nella graduatoria degli interventi per l'edilizia scolastica del triennio 2015-17 (legge 104 del 2012). Il progetto relativo al plesso di Colla (535 mila euro finanziati)  servirà alla completa ristrutturazione e l’adeguamento alle norme dell’edificio di via Dalla Chiesa che oggi ospita le scuole primarie e dell’infanzia. Il secondo progetto, finanziato per 99 mila euro riguarda la...

Leggi tutto...

Superstrada Patti- S. Piero Patti. Il punto della situazione: tra ritardi e un nuovo progetto di prolungamento

A più di due anni dall’appalto e dall’avvio dei lavori di completamento del secondo lotto della superstrada Patti- S. Piero Patti e a due mesi dall’annuncio del finanziamento della bretella di collegamento Colla Maffone- superstrada cerchiamo di fare il punto della situazione sui lavori e sul futuro di questa arteria importante per tutta la valle del Timeto. Per sgomberare il campo da dubbi ed evitare confusioni occorre innanzitutto sottolineare ancora una volta che quelle citate (superstrada e collegamento alla superstrada), anche se in stretta connessione tra loro, sono comunque due opere diverse e che sono due gli enti che si stanno occupando della loro realizzazione.Partiamo da quella più importante, la superstrada la Patti- S...

Leggi tutto...